venerdì 23 ottobre 2015

Sacchetto Fiorito

Ed ecco un piccolo pensiero per una mia mia grande amica.
L'ho confezionato con del lino tinto a mano da me, usando la lavanda del mio giardino e con la tecnica dei fiori a punti liberi! Anche se è un pensierino per ringraziare della sua sempre cortese ospitalità mi ha dato molta soddisfazione farlo!
 Alla fine l'ho presentato in una scatolina di legno con un sapone fatto a mano e naturale (non da me).

lunedì 19 ottobre 2015

Nuovi ricami medioevali

Non ho ancora aggiornato le mie ultime creazioni medioevali! 
Ecco lo stesso schema ma ricamato in due varianti di colore.
A breve nuovi aggiornamenti!
Un abbraccio
Ilaria :)


giovedì 15 ottobre 2015

Abilmente Autunno 2015

Scrivo solo due righe per dire che è da una settimana che aspetto inizi la Fiera!
Ogni anno ci vado, almeno all'edizione autunnale.
Ora vi illustro la mia tecnica per affrontare la Fiera: arrivata all'ingresso prendo la cartina e la studio due minuti trovando la zona del ricamo e dove vendono le cose per il Punto Croce o altri ricami. Vado prima qui. Poi ho due amiche che espongono (una nel reparto sartoria e una nel reparto ricamo) quindi un saluto è d'obbligo. Infine, il tempo che mi resta, lo spalmo su tutto il restante. In genere il mio tempo, causa lavoro e impegni di famiglia, è solo mezza giornata. Belli i tempi in cui potevo starci una o due giornate per fare i corsi e di guardarla con calma tutta...ma non mi lamento, ogni anno compro qualcosa di assolutamente carino che poi realizzo o che metto in un cassetto con l'idea di realizzarlo. E' la fiera delle idee e del sano e positivo confronto! Davvero, non vedo l'ora di andarci...Oserei aggiungere più che mai : infatti anche quest'anno mio marito dovrà lavorare uno dei prossimi weekend e così di solito uso quel tempo per iniziare e finire un lavoretto comprato in fiera, un pò come darsi un mini obiettivo per avere un regalo personale. L'anno scorso ho fatto la scatolina porta fili usando la tecnica del cartonage e il mio amato punto croce.
Vi aggiornerò su cosa ho comprato, sperando che gli imprevisti chiamati "lavoro" e "famiglia" tengano un basso profilo
Un abbraccio : )

mercoledì 14 ottobre 2015

Cuscino fiorito

Che gioia e che soddisfazione!
Finalmente posto la foto del mio cuscino realizzato con i fiori a punti liberi appresi al Club.
Ho deciso di realizzarlo in modo semplice con un lino tortora per risaltare il ricamo...confesso che mi c'è voluto un mese per decidere questa stoffa e il consiglio della mia preziosa amica Valeria per decidermi! Insomma già che lo dovevo confezionare non volevo fare il lavoro due volte. Comunque sono soddisfatta, è una bellissima tecnica molto veloce, ma necessita comunque di calma e precisione, che da soddisfazione.La tengo ben vicina alle mie mani in caso di regali e per rallegrare casa.

martedì 13 ottobre 2015

Villa Buri


E' terminata da poche settimane la mia esperienza di espositore nell'ambito dell'evento organizzato a Villa Buri, Verona. Le due giornate di fiera sono volate tra il chiacchiericcio sommesso delle donne che passavano, il caldo sole di una delle giornate autunnali piacevolmente tiepide e il mio sguardo curioso nel vedere i banchetti delle altre signore. E' stato un momento dolcissimo arrivare il sabato mattina ( con la mia auto, i miei scatoloni di materiale e mio marito) e vedere entrare nella villa tante altre signore nella mia stessa identica situazione e con il loro marito a seguito! Valeva la pena affrontare il tutto solo per vedere questa scena, ve lo assicuro! Le due giornate mi hanno regalato un calore immenso dato dalla sorpresa del vedere ogni amica del mio club di ricamo "farsi un giretto" : ogni singolo viso noto, tra cento di sconosciuti, viene percepito come un regalo meraviglioso ed inaspettato; dato dalle mie amiche che esponevano pochi banchetti lontano dal mio e con le quali, come un porto sicuro, potevo fare due risate o due chiacchiere; dato da alcune signore che fino ad allora erano estranee ma che le due giornate hanno trasformato in scrigni pieni di saperi che avidamente ascoltavo. Mio marito credo sia la persona che si è divertita di più, dopo aver famigliarizzato con i mariti presenti , e dopo aver individuato la fonte del caffè, si è messo ad esplorare il parco della Villa o per leggere un libro o per solo guardarne le impavide piante  che con tanto di cartello venivano illustrate. Ogni tanto veniva a trovarmi con qualcosa di buono da mangiare, visto che l'organizzazione aveva messo a disposizione di tutto, o solo per parlare al pubblico che curioso si fermava e chiedeva del mio lavoro. La mia scelta è stata quella di avere un'esposizione non a fini commerciali e valutando l'esperienza a distanza di giorni la reputo molto positiva perchè sono riuscita a raggiungere l'obiettivo che speravo...raggiunto il quale, ora, mi si apre una lunga strada in salita che potrò spiegarvi solo tra qualche breve tempo! Un abbraccio e grazie a chi mi è venuto a trovare ^_^