martedì 4 marzo 2014

Broderie Suisse

Ci siamo incontrati quasi per caso...io e il Broderie Suisse...è stato un incontro nato in sordina ma poi accentuato da una sospetta fatalità!
L'ultima serata passata in associazione ho visto i meravigliosi lavori di Patrizia! Devo dire che mi hanno colpita...non solo per la raffinatezza e l'accuratezza dell'esecuzione, saggiamente ben confezionata come le sue mani d'oro sanno fare! E' che ho notato subito un'analogia col punto croce...Lì per lì è stata nulla di più di una semplice impressione personale e non esternata...poi a casa ho meditato : ma scherziamo? In un certo senso è quasi come se avessero preso il punto croce e lo avessero trasformato in un ricamo! Detta così spero si capisca che il mio interesse stava crescendo!
Vado ad Abilmente, fiera in cui vado ad ogni edizione, girovagavo col morale molto basso poiché, vuoi la stanchezza mia personale perché ci sono andata dopo il lavoro, vuoi che non c'erano i miei soliti fornitori e stand a cui ormai ero abituata, non riuscivo ad apprezzare quest'edizione che mi sembrava negativamente diversa dalle precedenti...comunque, nel mio girovagare finalmente trovo una faccia amica!
La dolcissima Maria Concetta Ronchetti che conosco da un'infinità di anni e con cui ho condiviso momenti meravigliosi visto che, per un periodo in passato, siamo state associate alla stessa Associazione di Ricamo.
Anche lei una persona dalle mani d'oro! Fatalità lei ha scritto dei libri sul Broderie Suisse e così ne ho portato uno a casa!
Devo dire che, a detta di me che non conosco questa tecnica, il libro è scritto benissimo e contienedelle semplici e chiare istruzioni per imparare!
Quindi, care amiche mie, ho deciso che i cuscini della taverna li realizzerò, un pochino alla volta senza togliere tempo al mio amato Punto Croce, con questa tecnica in cui spero di cimentarmi e migliorarmi!!!
Intanto...Ecco il mio primo lavoro,semplice e con qualche errore come ogni imparaticcio...diventerà un punta spilli!
Ringrazio infinitamente Maria Concetta per la chiarezza del suo libro che mi ha invogliata a fare!

Nessun commento:

Posta un commento